domenica 14 settembre 2008

morto david foster wallace

la prima cosa che mi e' venuta in mente e' che potevo anche comprare, anni fa, la prima edizione autografata di infinite jest a una 40ina di euro su ebay...
a volte aver le braccia corte nn e' una bella cosa.

ricordandomi comunque di una sua intervista di un 5/6 anni fa, immaginarmelo finito con un cappio al collo mi fa abbastanza strano...
se dobbiamo vedere il lato positivo della cosa, da suo lettore e fan posso dire di esser contento di sapere che lui non rientrera' nella mia personale top list dei "musicisti, scrittori e registi che dovevan morire decisamente... prima"
meno male, perche' e' una lista gia' bella affollata.


(se devo ipotizzare il perche' del suicidio io propenderei che lui abbia iniziato a parlare come scrive e si sia quindi ritrovato in  una condizione di semiautismo con il mondo....e con la gola perennemente secca)





Powered by ScribeFire.

1 commento:

delu ha detto...

Beh dai, per me è un'ottima occasione per cominciare a leggere qualcosa di suo...