giovedì 26 luglio 2007

gggiovani autori italiani a venezia

poi noi sciocchi parliamo male del cinema italiano
da repubblica.it:

(sottotitolo era:Tre gli italiani, tutti giovani: Paolo Franchi, Vincenzo Marra e Andrea Porporati)

Gli italiani. Quanto alla presenza italiana, sarà giovane e, si suppone, di qualità. In gara ci saranno Paolo Franchi (38 anni) con "Nessuna qualità agli eroi" con Elio Germano; il napoletano Vincenzo Marra (35 anni) con "L'ora di punta" protagonista Fanny Ardan e Andrea Porporati (autore, tra l'altro, della nona serie della "Piovra" e del film "Crociati") che presenterà "Il dolce e l'amaro" con Frabrizio Gifuni, Luigi Lo Cascio e Donatella Finocchiaro.


Solo in italia un 38enne e un 35enne dietro la macchina da presa è definito giovane (per non parlare di Porporati..del quale hanno omesso opportunamente l'età.cmq ne ha 43..)
noi abbiamo sempre avuto serissimi problemi di ricambio generazionale, in ogni campo.
..e in un settore artistico questo problema, per me, ci causa un handicap non da poco.
però..ehy....La notizia è che sono ggggiovani (????)

(poi vorrei sapere perché se è cinema italiano bisogna sempre supporre che sia di qualità)

1 commento:

delu ha detto...

Ahahah, giovani...